I camini bifacciali: foto, modelli e tipologie per ogni stile di arredamento

Un caminetto bifacciale permette di riscaldare ambienti di grandi dimensioni, installandolo nella zona centrale: vari modelli, forme, rivestimenti e alimentazione sono ciò che attira la curiosità anche del cliente più esigente. Scopriamo insieme questa tipologia di caminetto.

Scegliere un caminetto bifacciale per la propria abitazione è la soluzione ideale se avete degli ambienti di grandi dimensioni, come un salotto unito alla cucina, uno spazio per i vostri momenti di relax e di svago, che ha una sua continuazione nel soggiorno; è anche un'ottima scelta allorquando semplicemente i vostri ambienti siano molto ampi e non separati o chiusi da muri o porte.

Il camino bifacciale infatti, permette di essere inserito nella parte centrale della vostra stanza o direttamente tra i due ambienti, permettendovi di avere il riscaldamento per entrambi gli spazi e anche la stessa visione di fiamma a vista, come se aveste due caminetti perfettamente identici.

In commercio sono disponibili numerose soluzioni di caminetto bifacciale che si distinguono per forme, dimensioni e alimentazione, proprio per trovare la giusta integrazione ai vostri spazi di installazione, ai vostri gusti, alle vostre esigenze energetiche e alla vostra abitazione. Infatti, i caminetti bifacciali sono disponibili anche nella versione senza canna fumaria, permettendo anche ad un utente che non possiede un condotto fumario di fruire di questa soluzione: alimentati a gas o a bioetanolo i caminetti bifacciali si presentano una valida soluzione per arredare qualsiasi ambiente della vostra casa e riscaldarla in maniera totalmente economica. Diamo un'occhiata ai modelli seguenti.

I caminetti bifacciali a bioetanolo: la soluzione per chi non ha la canna fumaria

Caminetto bifacciale in ambiente moderno

(Esempio di caminetto bifacciale alimentato a bioetanolo, ideale per essere installato in un ambiente moderno con arredamento sobrio e semplice)

Questa tipologia di caminetto bifacciale a bioetanolo presenta lo stesso funzionamento e prestazioni di un camino a bioetanolo tradizionale: è la soluzione ideale per la collocazione in un ambiente di grandi dimensioni e per un'abitazione che non ha la possibilità di installare una canna fumaria o un qualsiasi condotto fumario. In questo caso, l'effetto appare molto scenografico e oltre a riscaldare gli ambienti, il caminetto bifacciale permette di ammirare la fiamma a vista come in un tradizionale caminetto a legna.

Il camino bifacciale a bioetanolo per ambienti esterni e contemporanei

Caminetto bifacciale in ambiente moderno o contemporaneo

(Esempio di caminetto bifacciale alimentato a bioetanolo, collocato tra due ambienti, uno interno e uno esterno)

In questo caso, la tipologia di caminetto bifacciale non è installato, ma solo collocato tra due ambienti ben distinti: un ambiente interno, un salotto, e un ambiente esterno, per garantire un minimo riscaldamento e tepore anche nel terrazzo, che in questa abitazione appare di grandi dimensioni.

Questo modello di caminetto bifacciale a bioetanolo è la soluzione ideale per il clima primaverile in cui non si ha la necessità di avere un grande riscaldamento nella casa, ma un leggero tepore che rende gli ambienti più accoglienti. Come potete notare nell'immagine sopra, il caminetto bifacciale presenta delle piccole dimensioni e una fiamma viva scoppiettante per regalare la visione del fuoco tradizionale, non presenta canna fumaria e nessuna presa di corrente: è un modello completamente autonomo per riscaldare grandi spazi ad un costo esiguo e in totale sicurezza.

Per avere maggior informazioni, leggi anche l'articolo sui dubbi più frequenti sui camini a bioetanolo.

Il camino bifacciale a gas per ambienti classici e moderni

Caminetto bifacciale a gas in ambiente moderno o contemporaneo

(Esempio di caminetto bifacciale alimentato a gas e installato in un ambiente moderno, con fiamma di legna a vista)

Questa tipologia di caminetto bifacciale a gas presenta le stesse prestazioni e funzionamento di un caminetto a gas tradizionale: la sua installazione - come potete ben notare dalla foto - è stata eseguita tra due ambienti ben distinti, in una porzione di muro che funge da parete. Inoltre, questo modello di caminetto bifacciale alimentato a gas presenta la visione della fiamma a vista con la legna che arde, uno dei vantaggi di questo modello che garantisce il calore e la bellezza del fuoco proprio come in un camino a legna.

Il caminetto bifacciale a gas presenta delle piccole dimensioni e nelle forme è commercializzato nella versione rettangolare che maggiormente si presta a tutti gli spazi di installazione: le sue linee sono sempre sobrie e lineari, senza cadere in modelli irregolari o con colorazioni troppo forti.

Il camino bifacciale con parete in legno integrata al parquet

Camino bifacciale per interior design

(Esempio di camino bifacciale per interior design: parete di installazione del camino perfettamente integrata alla pavimentazione in parquet)

Il caminetto bifacciale è perfettamente integrato all'abitazione: installato in una parete di legno, si adatta perfettamente al materiale costruttivo e alla pavimentazione in parquet dell'ambiente in cui è collocato. In questo caso, i due ambienti non sono ancora bene distinti, ma sarà proprio il caminetto a creare i due spazi abitativi.

L'alimentazione a bioetanolo di questo caminetto permette di non installare una canna fumaria e per questo anche l'effetto estetico che ne deriva è puntato esclusivamente nella parete, vera protagonista dell'interior design di questa progettazione di riscaldamento alternativo.

Il camino bifacciale a bioetanolo per un ambiente rustico

Camino bifacciale in ambiente rustico

(Esempio di caminetto bifacciale alimentato a bioetanolo e installato in un ambiente rustico: ideale per la propria cucina e soggiorno)

Come fare per integrare perfettamente un caminetto a bioetanolo dalle forme così moderne e contemporanee con un ambiente rustico o lo spazio della vostra cucina? Ecco la soluzione: un caminetto a bioetanolo perfettamente inserito nello spazio di un camino a legna preesistente, ideale per chi desidera riutilizzare gli spazi.

Naturalmente lo stesso processo di installazione è valido per qualsiasi altra tipologia di caminetto bifacciale vogliate scegliere: lo spazio del caminetto preesistente è uno spazio dedicato e, nel caso fosse funzionante, può essere utilizzata anche la corrispettiva canna fumaria. In questo modo, potrete unire la tecnologia all'avanguardia del bioetanolo alla classicità degli spazi della cucina.

Il camino bifacciale per spazi e ambienti moderni di grandi dimensioni

Camino bifacciale di grandi dimensioni in ambiente moderno e contemporaneo

(Esempio di camino bifacciale alimentato a bioetanolo, di grandi dimensioni, installato in ambiente moderno e contemporaneo)

Questa tipologia di caminetto è perfetta per i grandi spazi che necessitano di un riscaldamento maggiore: forme e dimensioni sono accentuate ed esaltate e anche i colori si integrano perfettamente con l'arredamento e dell'intero ambiente in cui il caminetto bifacciale diventa il vero protagonista.

L'installazione a parete è stata già vista precedentemente, ma in questo caso appare più robusta e rinforzata proprio perchè il caminetto non è collocato nella parte più bassa, ma è sollevato per ottenere un riscaldamento maggiore e con una distribuzione migliore.

Acquistare o progettare un caminetto bifacciale: contatti e rivenditori

Le aziende che progettano, realizzano e installano nella vostra abitazione i caminetti bifacciali sono numerose. Ecco alcuni contatti per chi volesse:

Per l'utente che invece, volesse farsi un'idea generale sui costi della tipologia che più si adatta alla propria abitazione, per integrarla all'arredamento e alle esigenze di riscaldamento necessarie agli spazi abitativi:

Per chi invece, volesse un'idea più precisa sull'installazione di alcuni modelli di caminetto bifacciale, veda anche il video della Palazzetti in cui si spiega la nascita, progettazione e realizzazione del modello Dubay di camino bifacciale:

Autore

Dott.ssa Maria Francesca Massa

Visualizza l'elenco dei principali articoli

(Clicca sulla cartella per espandere più articoli)