Le caldaie elettriche: facile installazione ed economicità

Ridurre i consumi elettrici e ottimizzare la resa calorica del combustibile è quello che propone la caldaia elettrica grazie a un sistema di regolazione della temperatura necessaria in ogni momento della giornata riducendo il pensiero del dispendio energetico e i costi sulla bolletta.

Le caldaie elettriche sono la soluzione ideale per chi desidera ridurre i tempi di installazione e di messa in opera di tubazioni e al contempo ottenere elevati rendimenti nel riscaldamento di tutti gli ambienti dell'abitazione e nella produzione di acqua calda sanitaria. Le caldaie elettriche presentano un rivestimento compatto e resistente che viene installato sulla parete della vostra abitazione con la possibilità o meno di sceglierle l'installazione di una canna fumaria, in base alle esigenze e al rispetto della normativa richiesta in materia di scarico fumi e di emissioni inquinanti nell'ambiente.

In commercio esistono numerose tipologie di caldaia elettriche che presentano lo stesso funzionamento di una caldaia tradizionale con la sola differenza dell'alimentazione utilizzata per la produzione del calore: l'elettricità. L'impianto caldaia presenta la possibilità di regolare la temperatura attraverso un sistema di controllo elettronico e scegliere ogni volta quella più idonea a soddisfare le proprie esigenze di riscaldamento. Il particolare sistema di regolazione permette di ridurre sensibilmente il fabbisogno energetico e di risparmiare sulla bolletta.

Installazione di una caldaia elettrica in cucina

(Esempio di installazione di una caldaia elettrica in cucina: nell'immagine è possibile notare la perfetta installazione dell'impianto nell'ambiente - da everlight)

La caldaia elettrica:  LA RIDUZIONE DEI CONSUMI ENERGETICI

Ridurre i consumi elettrici e ottimizzare la resa calorica dell'impianto è il goal di ogni sistema di riscaldamento e, nel caso della tipologia di caldaia elettrica, il pannello di controllo incorporato garantisce una corretta individuazione della temperatura e della potenza necessaria in ogni momento della giornata. Spesso, infatti, quando si sente parlare di apparecchi elettrici si pensa a un dispendio energetico maggiore rispetto agli altri combustibili, mentre, invece con il sistema di regolazione della temperatura prodotta, è possibile riscaldare grandi edifici a prezzi contenuti.

L'installazione della caldaia elettrica, oltre alla possibilità di ridurre sensibilmente i consumi energetici, non ha un costo elevato: l'impianto viene collocato in una parete dedicata della vostra abitazione e perfettamente adattato allo spazio e alle esigenze dell'utente proprietario della caldaia. Inoltre, se si sceglie la tipologia di caldaia elettrica anche per la generazione dell'acqua calda sanitaria ci si garantisce un maggiore risparmio in quanto si ha la possibilità di alimentare anche altri impianti per soddisfare il sistema idrico sanitario.

Esempio di installazione di una caldaia elettrica tra i pensili della cucina

(Esempio di installazione di una caldaia elettrica tra i pensili della cucina con perfetto adattamento allo spazio disponibile  - da everlight)

La caldaia elettrica: I VANTAGGI

Installare una caldaia elettrica nella propria abitazione presenta numerosi vantaggi che vanno dall'economicità all'alimentazione alla silenzionsità dell'impianto. La caldaia elettrica si caratterizza infatti per il suo utilizzo intuitivo, silenzioso e con costi di gestione e manutenzione ridotti che consentono di garantirsi un impianto di riscaldamento dalle elevate prestazioni e, nonostante l'alimentazione elettrica, di basso consumo energetico.

Il rendimento termico è altissimo: vicino al 99% nei modelli più avanzati, la caldaia elettrica, non dimenticando che non emette sostanze inquinanti nell'ambiente, né ceneri e polveri, è commercializzata in differenti classi energetiche che si distinguono per funzionamento e risparmio energetico. Senza dimentica il maggiore vantaggio nel costo iniziale che va dalle 600 euro per la tipologia con bassa potenza nominale fino alle 3.000 euro dei modelli più sofisticati e all'avanguardia.

Installazione di una caldaia elettrica in uno spazio dedicato della cucina

(Esempio di installazione di una caldaia elettrica in uno spazio dedicato all'impianto all'interno della cucina - da everlight)

La caldaia elettrica: TABELLA

Per comprendere meglio, osserva anche la seguente tabella di ricapitolazione dei pregi della caldaia elettrica:

CALDAIA ELETTRICA

VANTAGGI

RENDIMENTO

COSTI

ALIMENTAZIONE CON CORRENTE ELETTRICA
  • NESSUNA EMISSIONE INQUINANTE;
  • FUNZIONAMENTO SILENZIOSO;
  • UTILIZZO INTUITIVO.
  • PARI AL 99%;
  • REGOLAZIONE DELLA TEMPERATURA.
  • COSTI INIZIALI CONTENUTI DALLE 600 EURO;
  • BASSO COSTO DI INSTALLAZIONE;
  • BASSI COSTI DI GESTIONE E MANUTENZIONE;

La caldaia elettrica: DOVE ACQUISTARE

Qui di seguito si propone una tabella in cui si evidenziano le maggiori aziende che commercializzano la tipologia di caldaia elettrica o i siti di e-commerce in cui è possibile confrontare le caratteristiche e le prestazioni in base al costo iniziale: (aggiornamento all'AGOSTO 2013)

AZIENDE DI CALDAIA ELETTRICHE

TIPOLOGIE

PREZZI E INFORMAZIONI

S.E.I CALDAIE ELETTRICHE CONTATTI
ETE S.L CALDAIE ELETTRICHE INFORMAZIONI SUL SITO
GARIONI NAVAL CALDAIE ELETTRICHE SCHEDA TECNICA
FRANCO TOMASI CALDAIE ELETTRICHE INFORMAZIONI SUL SITO
ROSSATO GROUP CALDAIE ELETTRICHE PREZZO DISPONIBILE CON REGISTRAZIONE
NEXTAG.IT CALDAIE ELETTRICHE SITO DI CONFRONTO PREZZI
EVERLIGHT CALDAIE ELETTRICHE INFORMAZIONI E TIPOLOGIE SUL SITO
Autore

Dott.ssa Maria Francesca Massa

Visualizza l'elenco dei principali articoli

(Clicca sulla cartella per espandere più articoli)