Il camino da estermi Zen, in sabbia, pietre e lapilli vulcanici

Zen non annoia mai e non viene sostituito se si cambia ambientazione, si sostituisce semplicemente il suo riempimento. Zen ha la possibilità anche di essere incassato nel terreno. Il designer di questo camino è Ivano Losa e questo prodotto è stato esposto al FuoriSalone della Fiera del Mobile di Milano dell'anno 2013.

Il camino Zen dell'azienda AK47 è un prodotto da esterni facilmente assemblabile.

Zen è una piattaforma circolare che, in pochi gesti e con semplici elementi, è in grado di ricreare lo stesso effetto dei falò sulla spiaggia. Un camino estremamente semplice, usa la combustione della legna per creare il vero effetto del fuoco naturale e può essere personalizzato in qualunque momento grazie a pochi e semplici gesti.

Camino Zen_AK47_Vista dall'alto con riempimento in pietra

(Camino Zen_AK47_Vista dall'alto con riempimento in pietra)

Zen è un braciere a legna che viene fornito in pezzi da assemblare e la procedura è molto semplice. Il camino di compone di una corona circolare in acciaio e del braciere vero e proprio. La corona è in acciaio inox con finitura in cortain effetto ruggine, ha un diametro di 180 centimetri per un'altezza di 20. La corona viene fornita in tre pezzi assemblabili per mezzo di semplici cerniere e risulta come una fascia free standing.

All'interno va a posizionarsi una seconda fascia che ha il compito di sostenere la piastra per il braciere, un ulteriore elemento circolare in acciaio. La posizione del braciere è libera, può essere, infatti, posizionata centralmente o meno. Il braciere ha un diametro di 94 centimetri ed è venduto come un kit già pronto da posizionare, completo anche di ganci per l'ancoraggio. Esso ha anche un sistema di sicurezza. Essendo un camino per esterni, la probabilità di intemperie come vento o pioggia, possono causare la fuoriuscita del materiale residuo. Ad evitare questi inconvenienti, Zen è fornito di una piastra di copertura sempre in acciaio con finitura di rame che va a fungere da "coperchio" della camera di combustione, da utilizzare anche quando il camino è spento.

Camino Zen_AK47_Componenti del kit

(Camino Zen_AK47_Componenti del kit)

Camino Zen_AK47_Fasi di montaggio

La vera caratteristica di Zen sta in quello che si va a posizionare fra la fascia esterna ed il braciere. L'interno della fascia va riempito con del materiale naturale, che può essere scelto in base ai gusti del cliente. Il riempimento è molto vario e può essere composto di pietre, ciottoli, ghiaia, sabbia o anche lapilli vulcanici. Il camino Zen, quindi, può sempre e continuamente variare il suo aspetto in relazione al suo materiale di riempimento. Questa caratteristica lo fa maggiormente adattare a qualunque tipologia di giardino o di spazio aperto.

L'estrema flessibilità materica di questo prodotto permette al fruitore di variarne sempre l'aspetto, in base a molteplici parametri, che possono essere, appunto, l'ambiente entro il quale esso va ad inserirsi, ma anche il cambio di stagione e quindi i colori del giardino o semplicemente la voglia del fruitore di non annoiarsi dei propri arredi. Avendo la possibilità di cambiare, Zen non annoia mai e non viene sostituito se si cambia ambientazione, si sostituisce semplicemente il suo riempimento.

Zen ha la possibilità anche di essere incassato nel terreno. Il designer di questo camino è Ivano Losa e questo prodotto è stato esposto al FuoriSalone della Fiera del Mobile di Milano dell'anno 2013.

Autore

Dott.ssa Chiarina Tagliaferri

Visualizza l'elenco dei principali articoli

(Clicca sulla cartella per espandere più articoli)