Fire Coffee di Planika Fire Line: un tavolino da caffè con camino centrale

Fire Coffee integra in un solo oggetto li piacevoli sensazioni di relax di conversare intorno al fuoco e sorseggiare un buon caffè.

Il Fire Coffee potrebbe dal nome, semplicemente sembrare un tavolino da caffè ma in realtà integra contemporaneamente la funzione del camino. Fire Coffee è un tavolino basso in vetro e nel suo centro è posizionato il camino.

L'idea è molto semplice ma il risultato è sorprendente, insieme all'origine del concept. Il tavolo ha come piano d'appoggio una circonferenza in spesso vetro trasparente mentre la struttura portante che appoggia a terra è in metallo. Le varianti sono due, infatti il camino Fire Coffee è disponibile sia in acciaio inox satinato che in acciaio verniciato di bianco. Le gambe del tavolino si sviluppano come le zampe di un ragno e sono concentriche al di sotto del piano.

Camino Fire Coffee_Planika

(Camino Fire Coffee_Planika)

L'effetto complessivo rende questo elemento d'arredo un pezzo inusuale che sicuramente non passa inosservato quando lo si trova in un salotto o in un giardino. La sua particolarità, però, è che Fire Coffee ospita anche un piccolo camino centrale. Il camino è circondato da una sottile lastra in vetro che lo accoglie formando un basso cilindro trasparente. Al di sotto del piano, sempre in posizione centrale, è incastrato il contenitore di raccolta del combustibile mentre il vero e proprio bruciatore si trova a filo del piano di vetro. Il cilindro ospita semplicemente le fiamme che nel suo interno vengono notevolmente amplificate.

Coffe Fire è un camino naturale, sfrutta infatti il bioetanolo come combustibile ed è stato uno dei primi a sviluppare questa tecnologia. I designer della Planika, la ditta produttrice, avevano come uno degli obbiettivi principali quello di ottenere un camino che sfruttasse delle tecnologie rinnovabili e sostenibili. Il risultato utile di questa ricerca è che Fire Coffee non necessita dell'istallazione di canne fumarie o sistemi di aerazione e non produce né fumo né cenere. Molto comodo, quindi, e posizionabile in qualunque ambiente.

Camino Fire Coffee_Planika_Inserimento in un ambiente

(Camino Fire Coffee_Planika_Inserimento in un ambiente)

La Panika è un'azienda australiana composta da due designer, Maciej Klus e Joanna Leciejewska. La loro mission è sempre stata quella di trovare delle soluzioni ottimali per i comuni problemi della vita quotidiana contemporanea, sfruttando al massino le conoscenze tecnologiche e la capacità di problem solving. I designer della Panika, infatti, traggono spunto dall'osservazione del continuo sviluppo della società attuale. Lo sviluppo, nei loro progetti, assume un ruolo preponderante ed è un vero propulsore per i loro progetti, che viene sempre declinato nell'importanza dell'individualità. La scelta di progettare camini naturali nasce contemporaneamente all'azienda, che promette di coniugare in maniera coerente l'atavico bisogno di un vivere comunitario intorno al fuoco.

Come gli stessi Maciej Klus e Joanna Leciejewska raccontano "Tutto è nato con semplice falò nel cuore del continente australiano, sotto del rocce rosse del Ayers Rock. Restammo seduti a lungo intorno al fuoco di notte, ascoltando le novelle degli aborigeni che raccontavano di una mitica Epoca dei Sogni. L'atmosfera creata dalle fiamme ha ispirato un nuovo modo di avere lo stesso fuoco anche per gli interni contemporanei"

Autore

Dott.ssa Chiarina Tagliaferri

Visualizza l'elenco dei principali articoli

(Clicca sulla cartella per espandere più articoli)