Barbecue Diagofocus resistente al vento

Diagofocus è un prodotto molto accattivanti, può essere sia camino che braciere e può utilizzare due tecnologie di combustione diverse. Questo prodotto assicura una protezione dal vento al 100% e quindi ne assicura una fiamma ferma. Si sposta facilmente tramite rotelle e la sua forma di certo non si vede tutti i giorni.

Il caminetto Diagofocus è un prodotto che non può essere definito con un solo nome. Il motivo di ciò è che le funzioni alle quali Diagofocus può adempiere sono ben due: può essere sia un barbecue che un caminetto per esterni. Ad ogni funzione è stata abbinata una tecnologia di combustione per generare il fuoco e la sua conformazione formale conferisce a questo oggetto un'efficienza totale.

Diagofocus è un prodotto della Focus, o meglio, il secondo ad essere stato costruito e commercializzato da questa azienda. All'interno del catalogo della Focus sono numerosi gli esempi di caminetti per esterni o bracieri che esulano un po' dal filone tradizionale, perché l'azienda ha voluto molto puntare sul fattore "stravaganza". I prodotti della Focus hanno, infatti, un'estrema originalità che li distingue in maniera netta da molti altri prodotti simili.

Oggetti di design, quindi, esteticamente validi ma soprattutto funzionali. Il camino Diagofocus non è un'eccezione rispetto a questa linea di pensiero. In fin dei conti Diagofocus ha una forma molto semplice, modellata, però, fino all'estremo.

Barbecue-camino Diagofocus by Focus Creation

(Barbecue-camino Diagofocus by Focus Creation)

Un cilindro molto alto e dal diametro di base molto largo. Il cilindro, di per se, non ha niente di speciale, se non fosse per il grosso taglio applicato sulla sua superficie. Il volume sembra essere tagliato di netto e questo taglio parte dalla circonferenza superiore fino a ben oltre la sua metà. Il risultato è che la circonferenza superiore di chiusura del cilindro sparisce del tutto.

Il taglio che viene praticato sul volume ha due scopi: il primo è fornire l'apertura per utilizzare il braciere, mentre il secondo motivo è creare una vera e propria parete sulla parte opposto all'apertura. Diventa quasi un volume invisibile che si interseca all'interno del cilindro.

La parete che si viene a creare, pur essendo molto sottile, come tutto il resto dell'involucro, è stabile e resistente perché costruita in metallo. Questa parete, inoltre, ha uno scopo che rende il barbecue funzionale ed efficiente al 100%, ovvero proteggere la zona del braciere dal vento. Una caratteristica fondamentale di Diagofocus, infatti, è proprio questa.

Essendo un prodotto da esterni, la peggiore minaccia al fuoco è proprio il vento che può far spegnere la brace o agitare eccessivamente le fiamme e, quindi, prolungare i tempi di cottura. La parete evita questo problema.

Il sistema è anche abbinato ad un altro piccolo dettaglio che fa sempre riferimento alla protezione dal vento. Diagofocus, infatti, è provvisto di rotelle piroettanti ancorate nel fondo che ne agevolano qualunque spostamento, grazie anche alla pratica maniglia in legno. Evitare il vento e spostare l'oggetto, quindi, sono operazioni estremamente facili.

Diagofocus inoltre, molto probabilmente sempre in relazioni alle correnti d'aria, non ha uno sviluppo verticale ma inclinato, una direzione che lo rende anche un oggetto dinamico.

Per quanto riguarda la sua funzione, invece, Diagofocus può essere sia camino che braciere. Quando è braciere lo si usa inserendo la griglia rotonda nelle apposite guide, quando è camino l'interno resta libero. Allo stesso modo la tecnologia di combustione, compatibile sia con la legna o carbonella che con etanolo vegetale.

Autore

Dott.ssa Chiarina Tagliaferri

Visualizza l'elenco dei principali articoli

(Clicca sulla cartella per espandere più articoli)