Keralpen

Scheda Azienda: recensione, indirizzo, recapiti telefonici, sito internet, informazioni...

Località Ponte San Felice, Ponte San Felice 32028 Trichiana (Belluno)

Tel: 0437 754162 - 0437 555671Fax: 0437 557147 - 0437 555671

In provincia di Belluno, a Trichiana, nel 1983 Bruno Schiocchet ha fondato la Keralpen, società produttrice di impianti di riscaldamento, specializzata nella realizzazione di stufe tirolesi.

Tutti gli articoli proposti dalla Keralpen sono studiati e prodotti all'interno del proprio stabilimento, il che consente un lavoro costante di miglioramento dei progetti, oltre che un conveniente rapporto qualità-prezzo, dovuto, appunto, alla produzione diretta.

L'azienda svolge sia il lavoro di produzione sia quello di ricerca, attraverso un laboratorio all'interno dello stabilimento, presente dal 1996, nel quale si studiano le migliori soluzioni per la realizzazione di prodotti che coniugano efficienza, risparmio energetico e rispetto per l'ambiente.

Tra i numerosi prodotti presenti nel catalogo, spiccano certamente le stufe tirolesi, articolo principe dell'azienda, capace di coniugare efficienza e biocompatibilità attraverso la ricerca continua di materiali adatti al miglioramento della resa calorica. Questo tipo di lavoro ha portato la Keralpen a focalizzarsi sull'utilizzo del gres di ceramica. Le stufe tirolesi sono disponibili in varie dimensioni e si presentano tutte nel classico colore bianco panna, con la possibilità di essere decorate secondo il gusto del cliente. Gli eventuali decori vengono fatti a mano su piastrelle cotte in forno. Negli ultimi anni l'azienda ha cominciato a realizzare anche stufe tirolesi utilizzabili per la produzione di acqua calda, che, unite ad un sistema di riscaldamento integrato a pannelli solari, possono essere usate anche nei mesi estivi.

Tra gli altri prodotti troviamo cucine, piastre da cottura, barbecue e radiatori a gas.

  • barbecue e forni da esterno
  • cucine in maiolica
  • stufe in ceramica
  • stufe in maiolica
  • termostufe a legna

Azienda visitata 1.224 volte